fbpx

La Fondazione Cervellati a fianco dei volontari per il Sant’Orsola

Era nata per realizzare uno spazio museale per valorizzare la storia popolare di Budrio e della Valle dell’Idice. Obiettivo raggiunto. Ma la Fondazione Sante Cervellati è andata molto più in là e nell’emergenza Coronavirus ha scelto di sostenere con forza i volontari impegnati ogni giorno nei checkpoint dei nostri ospedali attraverso una donazione di 40mila euro che sosterrà l’acquisto di tutto ciò che serve per portare avanti l’attività.

Sante Cervellati, presidente della Fondazione omonima nonché presidente del gruppo Comet, ha voluto così rendere tangibile il proprio ringraziamento all’ospedale, ai medici, agli infermieri e agli operatori socio-sanitari che al padiglione 5 l’hanno curato e guarito dal Covid19 nelle scorse settimane.

Il contributo della Fondazione Cervellati viene utilizzato per acquistare le mascherine FFP2 e le visiere che ogni giorno sono messe a disposizione dei volontari in turno, per svolgere la propria attività in sicurezza, ma anche i banchetti dietro cui lavorano e soprattutto le mascherine chirurgiche che possono essere distribuite a visitatori e pazienti che ne hanno necessità. Un servizio fondamentale per lasciare il Coronavirus fuori dalla porta del Sant’Orsola e proteggere così, contemporaneamente, il personale che cura e i pazienti che vengono curati.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
CON LA NOSTRA NEWSLETTER

Fatturazione
Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Registrati   |   hai dimenticato la password?