fbpx

Lettera della Presidente

Cara Collega,

quelli che stiamo affrontando sono giorni particolarmente complicati e dolorosi, scanditi da un’emergenza sanitaria, economica e sociale che non ha precedenti nella storia recente. In uno scenario che mette a dura prova l’intero sistema Paese, vorrei però segnalarti un messaggio di speranza e incoraggiamento che circola da alcuni giorni sui social media e che invita ad una riflessione sul nostro ruolo nell’Italia di oggi e soprattutto in quella di domani.

All’interno del post (che ciascuna di noi presidenti dei gruppi provinciali Terziario Donna ha pubblicato sulla pagina fb di Confcommercio nazionale) il nostro Paese viene presentato, a più riprese, come “quella tipa che ha più talento di tutti” e che, proprio in virtù delle sue capacità fuori dal comune, riuscirà immancabilmente a risollevarsi, gettandosi alle spalle l’emergenza.

A questo proposito, mi preme farti notare che lungo tutto il testo si parla dell’Italia sempre al femminile, come a voler dire che l’essere donna rappresenta di per sé un valore aggiunto, a maggior ragione se si vestono i panni di un’Imprenditrice.

In effetti, come sappiamo bene, la funzione assunta dalle donne nel Terziario Donna – e più in generale, in tutti i settori della nostra economia – corrisponde ormai pienamente ad un ruolo di primaria importanza che assegna a tutte le donne, ed in particolare a quelle che fanno impresa, il compito di essere protagoniste della ripresa economica per superare l’attuale emergenza.

Oggi più che mai, infatti, l’Italia ha bisogno di tutte quelle doti e qualità che da sempre contraddistinguono le nostre Imprenditrici ed il loro agire: resilienza, capacità di adattamento, coraggio, intraprendenza, determinazione. Un insieme di energie che tutte noi siamo pronte a mettere in campo, potendo contare sull’appoggio di Confcommercio Ascom Bologna e della sua struttura organizzativa.

Anche in questo frangente d’emergenza, infatti, la nostra Associazione è al fianco delle Imprenditrici associate fornendo tutte le informazioni utili e garantendo la necessaria assistenza per la gestione degli ammortizzatori sociali, l’accesso alle misure di sostegno e al credito.

Inoltre, fin dall’inizio dell’emergenza, Confcommercio Ascom Bologna ha sollecitato Governo, Regione e Comuni ad adottare provvedimenti urgenti e radicali sul versante della fiscalità, della semplificazione e della liquidità in grado di contrastare le ricadute dell’epidemia e di far ripartire il sistema economico.  

Per tutte queste ragioni, ritengo estremamente importante che in quest’ora così buia ogni Imprenditrice, ogni Donna, faccia un passo avanti ed entri in gioco con coraggio, serenità e responsabilità: l’Italia, per ripartire, ha bisogno di tutte noi.

I miei più cordiali saluti, con vicinanza Donatella

Donatella Bellini Presidente

Gruppo Terziario Donna Confcommercio Ascom Bologna

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
CON LA NOSTRA NEWSLETTER

Fatturazione
Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Registrati   |   hai dimenticato la password?