fbpx

Coronavirus Bologna, spesa e farmaci a casa

Confcommercio Ascom Bologna mobilita i suoi associati fornendo l’elenco al Comune di chi è disponibile alla consegna a domicilio, diviso per quartieri

In prima linea per l’emergenza, con la consegna a domicilio e per alleggerire l’appesantimento di file o ordini on line.
"Abbiamo preso un primo elenco di nostri associati – spiega il direttore Giancarlo Tonelli – diviso per quartieri, e indicando all’amministrazione la disponibilità per il servizio a domicilio, il che vale per il settore alimentare". E prosegue: "Stiamo parlando di alcune attività legate al mondo della macelleria, dei salsamentari, delle salumerie, attività che possono recarsi con persone preparate con guanti e mascherine, a fare le consegne alle famiglie".

Il Resto del Carlino, 14 marzo 2020

RESTA SEMPRE AGGIORNATO
CON LA NOSTRA NEWSLETTER

Fatturazione
Elettronica

La soluzione più completa
per gestire la tua contabilità.

Portale Azienda

I nostri servizi tradizionali diventano proposte differenziate
per soddisfare tutte le esigenze degli associati

Azienda

dipendenti

Non hai un account? Registrati   |   hai dimenticato la password?